Database

Curricula

Progetti

Buone Pratiche

Divulgazione

Sondaggio

Newsletters

Curricula/Corsi

Il database dei Curricula / corsi integra le informazioni sulle scuole di IFP, sui fornitori di IFP e su altri fornitori di istruzione in generale.

Per ogni Curriculum e corso vengono fornite le seguenti informazioni:

  • Il titolo del corso / curriculum
  • L’organizzazione che gestisce, conduce, organizza o prepara il curriculum / corso
  • Una breve descrizione
  • Il paese dell’organizzazione che eroga il curriculum / corso
  • In quale lingua viene erogato il corso / curriculum
  • Parole chiave pertinenti per identificarlo (Bioeconomia, Business as usual, Digitalizzazione, Imprenditorialità, Competenze trasversali, Sostenibilità)
  • Tipo di corso (workshop; corso di formazione; laurea magistrale; scuola di istruzione superiore; dottorato di ricerca; scuola secondaria; summer school; seminario; laurea)
  • Il profilo professionale e le competenze relative (il profilo professionale dopo aver completato la formazione)
  • Opzione online
  • Tipo di formazione “iniziale / continua” (una “formazione iniziale” è una formazione richiesta prima di iniziare un lavoro specifico, per iniziare una carriera specifica; una “formazione continua” è il processo continuo di sviluppo, mantenimento e riconoscimento delle proprie capacità professionali , attraverso corsi o formazione)
  • Durata (in ore, giorni, settimane o anni)
  • Livello EQF
  • Crediti
  • Certificazione (il tipo di certificazione viene assegnato ai tirocinanti, se presenti)
  • Meccanismi di qualità in atto in linea con il quadro EQAVET
  • URL
  • Rilevanza (A per alta rilevanza, B per media rilevanza, C per bassa rilevanza)
  • Dati (quando le informazioni sono state inserite nel database)

VAI AL DATABASE >

l

Progetti

Il database Progetti fornisce informazioni sullo stato dell’arte dei progetti europei con riferimento all’agricoltura, alla silvicoltura e ai settori correlati (Bioeconomia, Digitalizzazione, Competenze trasversali e Sostenibilità).

Per ogni progetto vengono fornite le seguenti informazioni:

  • Il titolo del progetto
  • Nome dell’istituto di formazione/ organizzazione IFP
  • Breve descrizione del progetto
  • Il paese in cui si svolge il progetto
  • Parole chiave
  • Un collegamento al sito web del progetto
  • I dati dell’ultima visita alla pagina principale del progetto
  • Programma del progetto, indica che tipo di progetto è (es. Nazionale, Europeo, Horizon2020, Erasmus +, ecc.)
  • Qualsiasi documento pertinente come depliant, brochure, presentazioni, ecc.

VAI AL DATABASE >

f

Buone pratiche

Il database delle Buone Pratiche fornisce informazioni su esperienze di successo nelle diverse aree del progetto: sostenibilità, digitalizzazione, bioeconomia, competenze trasversali, nuove tecnologie e formazione in agricoltura, silvicoltura e settori correlati (industrie agroalimentari e forestali).

Anche esperienze di successo sulla diffusione. Aspetti realistici e fattibili, come:

  • Applicazione di tecnologie: agricoltura di precisione, produzione di energia rinnovabile nelle aziende agricole, valorizzazione dei sottoprodotti, ecc.
  • Formazione: esperienze di successo su come avvicinarsi agli agricoltori e svolgere la formazione, esperienze di successo degli istituti di istruzione e formazione professionale e approcci innovativi, strumenti da utilizzare nella formazione, esperienze di apprendimento misto di successo (“How to” e contenuti), ecc.
  • Imprenditorialità: esempi di successo di nuovi modelli di business

Per ogni progetto vengono fornite le seguenti informazioni:

  • Il titolo del progetto
  • Nome dell’istituto / organizzazione IFP
  • Breve descrizione del progetto
  • Il paese in cui si svolge il progetto
  • Parole chiave
  • Un collegamento al sito web del progetto;
  • I dati dell’ultima visita alla pagina principale del progetto.
  • Qualsiasi documento pertinente come dépliant, brochure, presentazioni, ecc.

VAI AL DATABASE >

Divulgazione

La divulgazione mira a garantire il raggiungimento di un pubblico di destinazione più ampio possibile attraverso una promozione dei risultati del Progetto.

Saranno sviluppate e implementate campagne di comunicazione e divulgazione per garantire un’ampia sensibilizzazione dei risultati del progetto ai gruppi target; alcune delle azioni da intraprendere sono qui descritte:

  • Le newsletter saranno scritte dalla FIAB con input dei leader WP ogni 6 mesi e pubblicate per riportare i principali sviluppi raggiunti nel progetto e comunicate attraverso i diversi canali presentati nel piano di disseminazione nonché attraverso gli stakeholder di ciascuno database dei partner. La newsletter sarà pubblicata in inglese e i partner responsabili lo tradurranno nella lingua del loro paese e lo invieranno attraverso la loro rete
  • 7 seminari di comunicazione (LVA, AERES, CONFAGRI, ACTIA, FIAB, ICOS, PA) che saranno organizzati durante il progetto per coinvolgere, avviare lo sviluppo della strategia e coinvolgere agricoltori, forestali e organizzazioni industriali, IFP e fornitori di istruzione in ciascuno paese partner, ma anche in Europa nel suo insieme. Un altro sarà realizzato a Bruxelles.
  • Verrà effettuata una continua diffusione verso i media, inclusi comunicati stampa e articoli, al fine di raggiungere il diverso pubblico di destinazione. Questi articoli saranno pubblicati su riviste pertinenti a seconda del target di pubblico da raggiungere. La disseminazione verso il focus group EIP-AGRI sarà svolta da UHOH.
  • FDE diffonderà i risultati del progetto attraverso le National Food and Drink Industry Federations e le National Food Technology Platforms to the Food Industry, nelle diverse fasi di sviluppo del progetto.
  • I video delle interviste saranno realizzati durante la formazione VET nelle lingue locali e pubblicati sui vari canali youtube dei partner e sul canale instagram / youtube del progetto (AC3A, UCLM, LVA, AP, PA, INFOR, UNITO, ICOS, AERES)
  • La Social Media Challenge sarà implementata tra gli studenti su Instagram per avere un impatto sulla popolazione degli studenti da parte di IFP e fornitori di formazione (AC3A, UCLM, LVA, AP, PA, INFOR, UNITO, ICOS, AERES)
  • Saranno promosse anche attraverso gli eventi del Progetto anche la promozione delle carriere agricole e l’uguaglianza di genere
  • La campagna AdWords di Google verrà pubblicata quando il contenuto della formazione sarà disponibile per avere un impatto sui gruppi target da UNITO
  • Una conferenza finale sarà organizzata a Bruxelles con l’aiuto di LLL-P e delle organizzazioni ombrello (FDE, Copa Cogeca WP RES; EFFAT, CEPI).

Sondaggio

Dite la vostra sulle future esigenze in termini di competenze dei settori agroalimentare e forestale in tutta Europa

Ti chiediamo di dedicare 15 minuti per “DIRE LA TUA” completando il sondaggio e di condividere il collegamento con altre parti interessate del settore, inclusi consulenti agricoli, aziende agroalimentari, cooperative, fornitori di istruzione (istruzione superiore e IFP Fornitori), agricoltori, silvicoltori, industrie forestali, responsabili politici e studenti o qualsiasi altro soggetto per il quale ciò possa essere rilevante, lungo la più ampia catena del valore.

Le vostre opinioni ci aiuteranno a sviluppare ulteriormente i Curricula di formazione nel contesto del progetto ERASMUS + SSA “FIELDS”, che si spera sarà utilizzato alla fine negli istituti di formazione di diversi paesi europei. In futuro potresti trarre alcuni vantaggi dalla partecipazione a questo studio poiché il suo scopo è quello di aiutare i lavoratori dei settori agroalimentare e forestale a essere meglio formati per le esigenze sociali e del mercato attuali e future.

Link diretto per il sondaggio lo puoi trovare qui: https://www.surveymonkey.com/r/FIELDS_Surveys_Final

Le informazioni fornite nelle risposte ai sondaggi rimarranno totalmente riservate e verranno utilizzate solo in forma aggregata per identificare le tendenze e le richieste negli Stati membri europei.

Sentitevi liberi di trasmettere questo sondaggio a quante più persone all’interno della vostra più ampia catena del valore / rete di stakeholder, che operano nelle aree di sostenibilità, digitalizzazione, bioeconomia, competenze trasversali e competenze aziendali / imprenditoriali.

Il tuo tempo e il tuo interesse nel completare il sondaggio sono molto apprezzati.

Se c’è qualche aspetto del progetto di cui vorresti discutere ulteriormente, o ritieni di aver bisogno di supporto, non esitare a metterti in contatto via e-mail con Francesca Sanna: francesca.sanna@unito.it

Per domande relative a questo sondaggio, inviare un’e-mail a Billy Goodburn: billy.goodburn@icos.ie

Vi ringraziamo in anticipo

Newsletters

Primo numero della newsletter FIELDS che riassume il progetto ed evidenzia i risultati dei focus group – Settembre 2020